Campo Adulti 2020 | Materiali

Raccogliamo alcuni materiali che il settore adulti ha utilizzato durante il campo 2020 e che mette a disposizione per la formazione di tutti:

  • “È RISORTO IL TERZO GIORNO”, una lettura biblico-spirituale dell’esperienza della pandemia, a cura della Commissione Episcopale per la dottrina della fede, l’annuncio e la catechesi;
    • Tracce e incontri di riflessione con incontri dedicati a Spiritualità, Famiglia e Lavoro in relazione alla pandemia;
      • Lettera di una bambina al virus.

Leggi tutto “Campo Adulti 2020 | Materiali”

Share

LabTeen 2021 | Identità nascoste sull’Orient Express

Formazione per educatori edizione 2021 presso il Centro Pastorale Diocesano “Anna Truffelli”

Torna per la terza edizione il laboratorio di analisi e progettazione educativa dedicato a tutti gli educatori di ragazzi tra i 13 e i 18 anni alla ricerca di strategie fresche e frizzanti per stare accanto ai propri gruppi.

L’obiettivo dell’edizione 2021 è cercare di scoprire insieme qualcosa di più sul tema dell’ identità – così intricato e complesso da sembrare la trama di un romanzo giallo – esplorando le ricerche identitarie dei nostri ragazzi e le nostre proposte educative di conseguenza.

Leggi tutto “LabTeen 2021 | Identità nascoste sull’Orient Express”

Share

Eventi a Parma per educatori il 24 e 25 settembre 2021

Eventi per educatori Parma 24 e 24 settembre 2021
L'equipe di Ottobreducatori segnala due iniziative collegate e per certi versi complementari, che nascono dalla competenza e intelligenza della professoressa Antonia Chiara Scardicchio, ospite nell'edizione 2017 di Ottobreducatori. Venerdì 24 settembre 2021, alle h 20: 30, presso il Teatro Conforti di Parma, una serata in teatro, per qualcosa di più di un semplice spettacolo: “La ferita che …
Share

Parma sceglie un mondo libero dalle armi nucleari

COMUNICATO STAMPA

Parma sceglie un mondo libero dalle armi nucleari: Consiglio comunale approva mozione e venerdì presidio

PARMA 2 AGOSTO 2021 – Il consiglio comunale ha approvato una mozione per dire no alle armi nucleari presenti in Italia, mentre la raccolta firme a sostegno dell’adozione del trattato per la proibizione delle armi nucleari ha superato le mille firme e, infine, venerdì mattina si terrà un presidio per sensibilizzare su questi temi. Tre fatti importanti tutti collegati all’impegno della “Casa della Pace” per fare pressioni sul Parlamento e sul Governo italiano affinché anche il nostro paese sottoscriva il Trattato per la proibizione delle armi nucleari.

Leggi tutto “Parma sceglie un mondo libero dalle armi nucleari”

Share